Intervista con Volkert R. Wanner, amministratore delegato e capo delle operazioni, Germania

Intervista con Volkert R. Wanner, amministratore delegato e capo delle operazioni, Germania, condotto da Vitaly Igonin, coordinatore marketing EMEA.

Vitaly Igonin(VI): Buongiorno Volkert, ci hai invitato a visitare la nuova sede dedicata alle tenute meccaniche in Ismaning vicino a Monaco. Vorremmo saperne di più su questo progetto e farti alcune domande.

Ma prima di tutto ciò, cos’è così unico in questo progetto?

Volkert Wanner(VW): È assolutamente un progetto unico! Stiamo lavorando alla digitalizzazione in direzione degli standard di Industry 4.0.

Nel 2019, la società ha lanciato le guarnizioni per piattaforme modulari Axius ™. Le più recenti tenute meccaniche singole e doppie di Chesterton sono costruite sulla piattaforma modulare AXIUS ™, che consente di configurare tutte le capacità di tenuta necessarie su una base universale. Questa modularità consente ai nostri clienti di mantenere agili le proprie attività e ridurre i costi del ciclo di vita.

Per rendere ciò possibile, Chesterton ha deciso di investire in nuove attrezzature e tecnologie:

Useremo una nuovissima DMG Mori CTX beta 1250 TC, un centro di lavoro per tornitura e fresatura su 6 assi ed un Robo2Go di seconda generazione. Questa soluzione innovativa offre un layout di automazione flessibile e un concetto di sicurezza intelligente per la collaborazione uomo-macchina. Queste macchine sono state installate sia nella nostra sede di Groveland (MA) che in Ismaning.

Per sostenere la produzione, erano necessari altri investimenti, tra cui non solo una nuova unità di magazzino verticale automatica, ma anche attrezzature specifiche come la marcatura laser e il controllo di qualità con tracciabilità completa RFID.

Abbastanza unico?

VI: Oggi, qual è lo stato di avanzamento e le tue prospettive in termini di produzione?

VW: Siamo ora in fase di test; la data di inizio produzione è prevista per il 1 settembre 2020.

Il potenziamento della produzione richiederà alcuni mesi. Le nostre priorità sono portare tutte le dimensioni standard nella produzione in serie e in seguito iniziare con modifiche adattive nel nostro dipartimento di progettazione di Ismaning, come le soluzioni ingegnerizzate. Tra un anno, prevediamo di sviluppare nuovi prodotti o aggiungere funzionalità nella produzione in Ismaning.

VI: Perché la nostra direzione americana ha deciso di avviare la produzione di tenute meccaniche in Europa?

VW: Questa è stata una decisione strategica causata dalla forte domanda dei clienti locali. Abbiamo bisogno di questa produzione europea per garantire la consegna rapida di prodotti di alta qualità conformi agli standard locali. Circa il 70% di tutti i costruttori del mondo proviene dall’Europa, il che ci rende la più grande area OEM. Chesterton è un’azienda molto flessibile; offriamo la giusta soluzione ai nostri clienti. Quindi, era solo una questione di tempo perché si prendesse questa decisione e si avviasse la produzione in Europa.

VI: Su quali criteri è stata scelta Ismaning in Germania?

VW: In Ismaning, abbiamo un’esperienza  eccellente in tutte le funzioni operative e supporto tecnico. Il nostro team di ingegneri è completamente integrato nella rete di ingegneria globale Chesterton. Siamo da  molti anni un centro di assemblaggio di tenute meccaniche. Il nostro centro locale di riparazione di tenute meccaniche ci consente di fornire ai nostri clienti un servizio puntuale e di alta qualità. Sono molto orgoglioso del fatto che il nostro centro di competenza tecnica di Ismaning sviluppi nuovi prodotti per il mercato EMEA e offra soluzioni personalizzate!

VI: Quali sono i tuoi piani a lungo termine, la tua visione per questo progetto

VW: Come ha affermato il nostro CEO Andrew Chesterton “[dobbiamo] investire in persone, strumenti e tecnologia, che sono essenziali per la crescita dell’innovazione e automaticamente significa fornire servizi di alta qualità in ogni fase del coinvolgimento dei clienti”.

Prevediamo l’evoluzione delle tenute meccaniche standard in soluzioni modulari con tecnologia intelligente integrata. Viviamo in tempi di globalizzazione, quindi prevediamo di ottenere lo stesso prodotto con la stessa qualità con consegna espressa in qualsiasi parte del mondo.

Noi investiamo in talenti. Chesterton International GmbH collabora con importanti università e driver tecnologici innovativi in Monaco e Stoccarda.

In conclusione, il nostro obiettivo è fornire soluzioni innovative utilizzando la tecnologia di produzione avanzata unendo l’attenzione di Chesterton per talento e conoscenza.

Grazie per questa intervista, Volkert! Auguriamo a te e al tuo team di iniziare con successo questo progetto globale!

Product Management Contact: 

Enrico Zini
EMEA Product Manager  – Mechanical Seals
Phone: +39 349-6251.920
Email: enrico.zini@chesterton.com

Media Contact: 

Laurent Prunier-Duparge
EMEA Marketing Manager
Phone: +33 628 73 51 35
Email: laurent.prunier-duparge@chesterton.com